Adam Carpet Babi Yar nuovo singolo

adam carpet

 

Il nuovo singolo degli Adam Carpet (Rude Records/BarleyArts) si intitola “Babi Yar”. Il brano anticipa l’uscita del video, ispirato al live mapping, che sarà presentato il 22 Ottobre 2012. Adam Carpet nasce a Milano dall’unione di artisti di livello: Diego Galeri (Timoria, Miura), Alessandro Deidda (Le Vibrazioni, i Cosi), Edoardo “Double t” Barbosa, Giovanni Calella (Kalweit and The Spokes) e la giovane Silvia Ottanà.

Il progetto è atipico fin dalla formazione: due batterie (Diego e Alessandro) due bassi elettrici (Edoardo e Silvia), chitarra/synth (Giovanni) e un’attitudine squisitamente strumentale. A questo particolare punto di partenza si aggiunge poi il dettaglio del mapping, che accompagnerà il live show della band nel tentativo di regalare un concerto unico, fatto di musica e immagini. Il mapping – tecnica di proiezione che trasforma qualsiasi tipo di superficie in un display dinamico, come all’interno di un videogioco interattivo fatto di luci e immagini – accompagna fin dal primo video le intenzioni del progetto Adam Carpet. Il video di Babi Yar, disponibile dal 22 ottobre 2012, nasce dall’esigenza di rappresentare nel modo più realistico possibile – non è stato effettuato alcun lavoro di post-produzione, se si esclude il montaggio – quello che sarà il concerto di Adam Carpet: un’esperienza che unisce il fisico al virtuale, accompagnata dalla musica ipnotica ed evocativa dei cinque musicisti.

Anteprima tour:
12/12/2012 – Factory (Milano) – Ingresso Gratuito
13/12/2012 XS (Roma) – Ingresso gratuito
14/12/2012 Apartaménto Hoffman (Conegliano- TV) – Ingresso a 10 Euro, prevendita su prenotazione  [email protected]


YouTube

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.