Music Attitude

Airbourne nuovo album e concerti in Italia a giugno e ottobre

airbourne

Gli Airbourne pubblicheranno il nuovo album il 21 maggio 2013 e saranno in tour in Italia per supportare la release con due concerti a Roma (19/6) e Cesena (20/6) a giugno e a Milano a novembre (14/11). Il disco si intitolerà “Black Dog Barking” su Roadrunner Records e sarà prodotto da Brian Howes, la line-up attuale della band è composta da Joel O’Keeffe (Voce/Chitarra Solista), Ryan O’Keeffe (Batteria), David Roads (Chitarra) e Justin Street (Basso).

Gli show previsti nel nostro paese si terranno:
il 19 giugno a Roma presso l’Orion Club
il 20 giugno a Cesena presso il Vidia Club
il 14 novembre a Milano presso l’Alcatraz
Il prezzo dei biglietti per assistere alle serate sarà di 25 Euro più diritti di prevendita (tagliandi acquistati prima dello show) mentre sarà di 30 Euro se l’acquisto avverrà la sera del concerto.

“Black Dog Barking” sarà il terzo disco da studio per gli Airbourne, che hanno già pubblicato il debutto (ottimo) “Running Wild” nel 2007 (distribuito poi in Europa l’anno successivo) e il secondo cd “No Guts No Glory” nel 2010. La band è pronta per ritornare sui principali palchi Europei durante la stagione calda e parteciperà oltre a diversi concerti da headliner, anche a molti festival importanti.


Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.