Al And The Black Cats di supporto agli Exploited in Italia

E’ appena giunta la conferma del gruppo di supporto per le 2 date italiane degli Exploited (1/5 a Bologna e 3/5 a Milano): i giovanissimi Al And The Black Cats.
Potentissimo trio rivelazione della scena psychobilly americana e già considerati eredi dei seminali The Meteors, gli Al And The Black Cats fondono con abilità perfetta i suoni tipici del rockabilly e del rock’n roll con la velocità e l’attitudine del punk rock. Insieme agli Exploited affronteranno oltre 30 date, portando il loro sound provocatorio e sconvolgente per tutta l’Europa.

The Exploited sono una band totalmente anarchica che ha fatto la storia del punk dai primissimi ’80 ad oggi. La discografia del gruppo è infinita, la loro “gemma” è l’album “Punks not dead”, del 1981, seguìto da tanti altri lavori. Il gruppo capitanato dal pazzesco Wattie Buchan è portatore sano dell’indipendenza e dell’anarchia nel segno del punk rock più estremo. I loro show sono un evento unico e imperdibile e si presentano in italia per 2 delle 40 date del tour europeo che partirà da Parigi a fine aprile.

THE EXPLOITED + Al And The Black Cats
01-05-10 | Estragon – Bologna (Prezzo biglietto € 16)
03-05-10 | Circolo Magnolia – Milano (Prezzo biglietto € 10)
Per informazioni su orari e prevendite: www.hubmusicfactory.com

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.