Music Attitude

Area Sanremo: da oggi le commissioni al lavoro per la scelta dei 10 finalisti

Sono iniziate oggi al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo le audizioni dei 50 ragazzi dell’edizione 2010 di “AREA SANREMO”: 40 giovani per la sezione SanremoLab e 10 giovani per la sezione SanremoDoc.

Le due commissioni, al lavoro fino a mercoledì 24, sono così composte:

– SanremoLab (sezione dedicata a brani inediti in lingua italiana): MARIO LAVEZZI (Presidente), ELENOIRE CASALEGNO e ROY PACI al quale si è aggiunto il quarto membro MARIANO DAPOR (1° violoncellista dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo).

– SanremoDoc (sezione dedicata a brani inediti in lingua dialettale italiana): MAURIZIO CORUZZI (Presidente), DAVIDE VAN DE SFROOS e GIORDANO SANGIORGI al quale si è aggiunto il quarto membro ENRICO GIOVANNINI (1° violinista dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo).

Solo 10 giovani artisti, 8 della sezione SanremoLab e 2 della sezione SanremoDoc, riusciranno ad approdare davanti alla commissione RAI per l’ultima scelta.

“AREA SANREMO”, l’unico concorso che permette ai giovani di partecipare al Festival della Canzone Italiana, ha totalizzato quest’anno 374 iscritti.

Il progetto è coordinato dal Comitato Artistico presieduto da RINGO insieme a BRUNO SANTORI delegato ai corsi e PAOLO GIORDANO delegato alle selezioni.

AREA SANREMO, affidata dal Comune di Sanremo a Sanremo Promotion S.p.A., è il concorso dedicato ai giovani dai 16 ai 36 anni che desiderano partecipare al Festival di Sanremo. A conclusione delle selezioni le Commissioni di Area Sanremo proclameranno i Vincitori che sosterranno una audizione davanti alla Commissione RAI che sceglierà  gli artisti che parteciperanno al Festival della Canzone Italiana.

infoline: www.area-sanremo.it tel. 0184 591600 dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.