Music Attitude

Bad Black Sheep 1991 nuovo singolo

Bad Black Sheep 1991 nuovo singolo

Bad Black Sheep 1991 nuovo singolo

E’ uscito il singolo d’esordio dei Bad Black Sheep, intitolato “1991“. Il brano anticipa il primo album del giovane gruppo rock vicentino, che attraverso un sound memore delle influenze del rock di fine anni ’90 esprime il proprio pensiero sulla società contemporanea. Così il trio descrive il pezzo: “Il 1991 è l’anno in cui siamo nati, tutti e 3. E’ un numero palindromo (che può essere letto da due versi) ed è anche l’anno in cui è iniziata la guerra in Iraq. Nei nostri 21 anni di vita e di telegiornali i conflitti in Iraq e in tutto il Medio Oriente ci hanno sempre accompagnato. Vorremmo che non fosse stato così“. Qua sotto è possibile vedere il video di “1991”.


YouTube

Intorno al tema delle guerre, della violenza e dei conflitti, anche solo interiori, girano molti dei pezzi dei Bad Black Sheep. Cercano di dare voce al fastidio e alla difficoltà di crescere in un contesto che sembra non assomigliare a nessuno, dove le responsabilità non vengono mai attribuite con certezza, e dove il senso di esclusione è sentire comune. I BBS sono Filippo Altafini (chitarra e voce), Teodorico Carfagnini (basso e cori) ed Emanuele Haerens (batteria e cori).

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.