Beastie Boys Il testamento di Adam Yauch vieta l’uso dei brani per pubblicità

beastie boys

Nessun brano dei Beastie Boys potrà essere utilizzato in futuro come colonna sonora di pubblicità: è questo il passaggio più importante del testamento scritto da Adam “MCA” Yauch, componente del terzetto morto lo scorso mese di maggio, nel quale viene fatto riferimento anche a qualsiasi forma d’arte che lo ha visto coinvolto nel corso della sua vita. Di seguito un estratto pubblicato in esclusiva da Rolling Stone USA, che specifica che lo stesso è stato scritto a mano: “In deroga a ogni disposizione contraria, in nessun caso la mia immagine e la musica e l’arte create da me potranno essere utilizzate per scopi pubblicitari“.

La notizia arriva a poche ore dall’annuncio di una battaglia legale tra gli altri due componenti dei Beastie Boys e una nota società produttrice di energy drink per l’utilizzo senza autorizzazione di un mix di loro brani per una campagna virale.


Beastie Boys – Make Some Noise on MUZU.TV.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.