Music Attitude

Black Sabbath Il nuovo disco 13 nei negozi il 10 giugno

Black Sabbath by Lester Cohen/WireImage.com

Black Sabbath by Lester Cohen/WireImage.com

Il nuovo album dei Black Sabbath “13” uscirà nei negozi il prossimo 10 giugno 2013. La notizia è stata diffusa dalla stessa band inglese, in un comunicato nel quale è stato reso noto che sarà l’etichetta Vertigo a curarne la distribuzione in tutto il mondo e aprendo ufficialmente i preordini dell’atteso ritorno discografico della formazione storica (escludendo Bill Ward, sostituito in lineup dal batterista dei Rage Against The Machine Brad Wilk).

Oltre all’edizione standard, sono previste diverse edizioni speciali: un doppio cofanetto in confezione morbida, il vinile 180g e un boxset limitato che include, oltre alle due edizioni speciali già citata, anche un documentario intitolato “Black Sabbath – The Re-Union”, video dietro le quinte, una download card per scaricare le interviste track by track delle band e materiale fotografico e artistico.

“13” sancisce il ritorno in studio della formazione più affermata e apprezzata a 35 anni di distanza dall’ultimo “Never Say Die” e arriva ad un anno di distanza dagli show-evento che si sono tenuti nel corso del 2012: il tour inizialmente programmato in tutto il mondo, infatti, venne ridotto a pochi concerti a causa di un linfoma che ha colpito il chitarrista Tony Iommi.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.