Music Attitude

Blink-182 Il nuovo album nei negozi a metà 2014

Blink 182 (11)

I Blink-182 hanno ufficializzato l’intenzione di pubblicare un nuovo disco nel 2014. Anche se al momento non è stata fissata una data precisa, il periodo di uscita del successore dello sfortunato Neighborhoods (che portò alla rottura del contratto con la Interscope nel 2011) sarebbe fissato per la tarda primavera o per l’inizio dell’estate, in tempo quindi per i festival estivi europei o per le rassegne itineranti nordamericane.

La conferma è arrivata dal bassista Mark Hoppus al magazine Kerrang!: “Non abbiamo ancora alcun pezzo pronto“, ha affermato Hoppus “Ma ogni volta succede che tutto viene scritto quando ci troviamo in sala prove. Quando non siamo in tour, Tom vive a San Diego, Travis a Los Angeles e io a Londra, quindi non abbiamo tempo di lavorare assieme. Ma, appena entriamo in contatto, iniziamo a scherzare, scrivere pezzi e rientrare in contatto con tutto“. Nell’intervista con il magazine britannico, Hoppus non si sarebbe sbilanciato nell’indicare un’etichetta discografica, lasciando quindi aperta un’ipotesi di autoproduzione o di ritorno da indipendenti.

L’ultima pubblicazione del trio è Dogs Eating Dogs, l’EP pubblicato a fine 2012 arrivato dopo un’estate che li ha visti protagonisti di un breve tour nordamericano.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.