Music Attitude

Chase And Status Apriranno una scuola a Londra

chase and status

Il duo di musica elettronica inglese Chase And Status inaugurerà una scuola gratuita nell’East London. I musicisti hanno deciso di intraprendere un percorso nel mondo dell’istruzione grazie all’istituzione delle “free schools“, introdotte lo scorso anno dal governo britannico diretto da David Cameron. Questo tipo di scuola, infatti, permette a gruppi di genitori, individui, aziende e altri soggetti di inaugurare delle scuole gratuite, indipendenti e di ricevete comunque dei fondi di finanziamento governativi.

Il progetto di Chase And Status, ormai in fase avanzata, è quello di creare una scuola per giovani (dai 16 ai 19 anni) che vogliono trovare un impiego nel mondo della musica: alle materie classiche, come matematica e inglese, infatti, si affiancheranno lezioni specifiche su produzione musicale e marketing. A parlare dell’idea, tra le prime proposte e gestite da addetti del settore, è Will Kennard, conosciuto come Status: “Ho conosciuto diversi ragazzi ricchi di talento che non conoscevano le loro potenzialità. Non hanno raggiunto il livello successivo e realizzato le loro ambizioni. Questi ragazzi sono più talentuosi di quanto lo ero io, che ora sto avendo successo nel mondo della musica. Perché anche loro non possono avere una possibilità?


Chase And Status – Against All Odds on MUZU.TV.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.