Music Attitude

Clive Burr è morto il batterista degli Iron Maiden che suonò primi tre dischi

clive-burr-morto

clive-burr-morto

Clive Burr è morto il 13 marzo 2013. Il batterista degli Iron Maiden che suonò nei primi tre leggendari dischi della band si è spento oggi, perdendo una lunga battaglia contro la sclerosi multipla. Lo stile di Burr marchiò a fuoco l’era DiAnno (cantante poi sostituito da Bruce Dickinson dopo le due release “Iron Maiden” e “Killers”) e sfoggiò prestazioni eccellenti su “The Number Of The Beast” e nel tour susseguente “Beast On The Road”. Uscì dalla band nel 1982. Una gravissima perdita per tutti gli appassionati di heavy metal. A questo link è possibile vedere la notizia pubblicata sul sito ufficiale della band con le parole di Steve Harris e Bruce Dickinson che ricordano l’ex compagno scomparso.



Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.