Daisy Chains: è uscito il loro nuovo disco

S’intitola “A Story Has No Beginning Or End” il secondo album dei Daisy Chains, band di matrice indie – rock dalle origini bergamasche – lecchesi che si è fatta già apprezzare da critica e pubblico grazie al primo disco “Monsters & Pills” e a numerose date live soprattutto nel Nord Italia.

Questo nuovo disco trae spunto per il titolo dal libro di Graham Greene “The End Of The Affair”, e si tratta di uno dei primi prodotti dell’etichetta Rocket Man Records, e dal 5 aprile viene distribuito dalla Self sia in forma fisica sia nei principali store digitali.

Ecco come lo descrivono i Daisy Chains stessi:

“Il disco nasce e si sviluppa completamente nel primo anno successivo alla release di monsters&pills e risente fortemente di una coesione sempre maggiore tra i vari componenti, i componimenti sono un lavoro corale ed ispirato. I riferimenti sono al mondo indipendente di matrice anglosassone pur mantenendo una propria indipendenza e un proprio gusto frutto del lavoro di 4 teste molto differenti tra di loro. I testi sono più maturi pur rimanendo al limite del nonsense, l’attenzione è rivolta all’associazione musica-parole. I suoni sono più ricercati, grazie al lavoro svolto in sala d’incisione con il produttore artistico. Ci siamo impegnati al massimo per realizzare un prodotto che avesse una sua unità, una sua coerenza e che rispettasse la nostra urgenza di suonare”.

Ecco la tracklist di “A Story Has No Beginning Or End”:

ARROGANCE – THE END OF THE AFFAIR – ONE FOR ME – SO FAST – DON JUAN AUX ENFERS – MUCH BETTER – HAPPY INSTEAD – THE TIME THAT WE ‘RE WASTING – SHE’S GOING – VISIONS OF MADNESS

http://www.myspace.com/daisychainsband

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.