Music Attitude

David Bowie Il video del singolo The Stars (Are Out Tonight)

david bowie

david bowie

David Bowie mantiene le promesse: come anticipato la scorsa settimana, nella giornata di oggi la rockstar britannica ha pubblicato il nuovo singolo “The Stars (Are Out Tonight)“, il secondo estratto dal nuovo disco “The Next Day“, in uscita ad inizio marzo per Columbia Records. Con l’occasione, il Duca Bianco ha rilasciato anche un video promozionale, nel quale viene esasperato il concetto dello stalking, al punto che Bowie e Tilda Swinton vengono seguiti ed imitati, come immagine ma anche dal punto di vista emozionale, da una coppia di sconosciuti.

Rispetto alla precedente traccia “Where Are We Now?”, più riflessiva e che riprendeva direttamente la sua fase berlinese degli anni Settanta, in “The Stars (Are Out Tonight)” l’artista britannico rispolvera la sua attitudine più new wave: pur con un inizio lento, in buona parte della traccia dominano sintetizzatori e una linea di basso pulsante.

Con il disco in uscita tra pochi giorni, non è ancora ben chiaro cosa abbia in testa David Bowie come piano promozionale: al momento, infatti, alcuni musicisti della sua backing band non hanno escluso un tour nel corso del 2013.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.