David Ellefson ritorna nei Megadeth

Dave Mustaine, fondatore e frontman dei Megadeth, ha annunciato il ritorno del bassista David Ellefson nei ranghi della band. La reunion avviene proprio in occasione del tour che celebrerà il ventennale di “Rust In Peace”, e che partirà da Spokane (stato di Washington) il primo marzo. Durante queste incredibili esibizioni i Megadeth suoneranno “Rust In Peace”, la loro pietra miliare, nella sua interezza, oltre ad altri fra i loro più grandi successi.

“Questa reunion è la dimostrazione della forza dell’amore fraterno e del perdono”, afferma Mustaine. “David Ellefson appartiene ai Megadeth. E prossimamente vi mostreremo la nostra forza nel prendervi a calci in culo dal vivo”.

David Ellefson aggiunge: “Questo è un grande momento per tutti noi, fan compresi. Una grande celebrazione della musica di uno dei capolavori della nostra carriera”.

Ellefson si unirà a Mustaine e agli altri attuali membri dei Megadeth (Shawn Drover alla batteria e Chris Broderick alla chitarra) durante il tour di supporto del loro ultimo disco, “Endgame”, il quale ha ricevuto grandi riconoscimenti da parte della critica.

“Vogliamo però anche ringraziare James LoMenzo per i vari anni spesi con noi a suonare il basso, e gli auguriamo tutto il meglio” ha aggiunto Mustaine.

Potete trovare ulteriori informazioni sul sito ufficiale del gruppo: www.megadeth.com

 

 

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.