Music Attitude

Deftones In studio per lavorare al nuovo album

deftones

deftones

I Deftones sono in studio per lavorare al loro nuovo album, l’atteso successore di quel “Koi No Yokan” uscito nel 2012 e primo full length dopo il decesso di Chi Cheng. A confermare la notizia è il cantante Chino Moreno in un’intervista a Rolling Stone, nella quale ha anche confermato le modalità di lavoro per l’ottavo LP: il cantante infatti non sarebbe stato coinvolto nella prima fase di produzione, al punto che sentirà solo nei prossimi giorni i primi risultati di quanto fatto dai suoi colleghi. “Gli altri ragazzi hanno iniziato a scrivere la scorsa settimana, non vedo l’ora di ascoltare cosa han fatto finora“, ha detto Moreno.

Nessuna idea, al momento, su come saranno i suoni del nuovo disco: “Non abbiamo pianificato il tipo di disco che vogliamo fare. E’ tutto un flusso di reazioni, uno parte e suona qualcosa e poi un altro reagisce, e così via. Il risultato è che abbiamo una canzone. Credo sia il miglior modo per scrivere musica, è un lavoro che ha funzionato per anni“.

Il gruppo ha annunciato in questi giorni alcune date per il 2014: un minitour in Texas (una manciata di concerti nella terza decade di maggio) e tre date europee, una in Russia e una in Regno Unito al Sonisphere Festival.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.