Music Attitude

Domenica 18 aprile il Galà degli Artisti Padovani

Galà degli Artisti Padovani
18 aprile 2010, ore 21 – Gran Teatro, Padova

L’inaugurazione della mostra avrà luogo sabato 17 aprile alle h. 12 nel foyer del Gran Teatro di Padova. In occasione del grande evento organizzato per Telethon che andrà in scena domenica 18 al Gran Teatro di Padova e che riunirà sullo stesso palco il meglio della musica padovana, anche l’arte contemporanea darà il suo contributo. A partire da sabato 17 aprile il Gran Teatro di Padova ospiterà nel proprio foyer una ricca esposizione di opere d’arte, messe in vendita dagli stessi artisti per donare l’intero ricavato alla ricerca sostenuta da Telethon, nella lotta contro la distrofia muscolare di Duchenne.

La mostra, organizzata e curata dalla storica dell’arte padovana Marina Tonzig, vede per la prima volta degli artisti padovani, diversi nella proposta e nello stile, riuniti insieme per confrontarsi nello stesso spazio espositivo con pittura, grafica, scultura ed installazioni, mettendo a disposizione le proprie opere a favore della ricerca e della vita. Gli artisti in mostra saranno dieci, ciascuno con una tecnica particolare, padovani o legati a Padova per motivi biografici e lavorativi.

I loro nomi: Emilio Baracco, incisione; Boogie, installazione; Laura Borelli, pittura; Gioacchino Bragato, xerigrafia ed incisione; Matthew Broussard, scultura; Michele De Marchi, installazione; Samuela Malizia, installazione; Carla Rigato, pittura; Alessandra Pucci, pittura; Marco Strano, pittura.

Il percorso espositivo, ideato dall’architetto Enrico Pasinato e dalla curatrice Marina Tonzig, porta lo spettatore a confrontarsi con ciascuna opera d’arte che, esprime l’unicità di ogni singolo artista, così come unica e preziosa é la vita di ciascun individuo. L’arte, dunque, come inno alla ricerca, generatrice di nuove idee e per la Vita.

Per informazioni 049/8644888 www.granteatropadova.it

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.