Music Attitude

I Melody Fall presentano “Into the Flesh”: ascoltane un’anteprima streaming

MELODY FALL
Into the flesh

Etichetta; Nun Flower
Distribuzione; Edel
Data di uscita; 24 settembre

 
ASCOLTA IN ANTEPRIMA ALCUNI BRANI QUI
http://www.myspace.com/melodyfall

Hanno avuto grandi riscontri in Giappone, dove hanno pubblicato i loro tre dischi precedenti (tra cui uno split album con la band americana Better Luck Next Time) e sono stati diverse volte in tour.

Il loro disco precedente è stato pubblicato da Universal. Nel 2008 Stefano Senardi, figura storica della discografia italiana, li ha fortemente voluti a Sanremo. La fiducia di Senardi è stata rinnovata quest’anno, per l’uscita del lor terzo disco; Into The flesh.

Prodotto da Alessandro Fusini e masterizzato da Alessandro Vanara, il terzo album di Melody Fall prosegue il cammino artistico intrapreso finora; melodie luccicanti supportate da un punk power pop di grande impatto e di respiro internazionale… A conferma che anche da noi, all’ombra della Mole Antonelliana di Torino (da cui provengono) si può fare musica di qualità come a Los Angeles o New York.

Into the flesh. Un album intimo, che racchiude sonorità diverse, fatte da ritmi incalzanti e chitarre aggressive,anche questo registrato per mano di Andrea Fusini (fusix studio) e prodotto come il precedente lavoro nipponico dalla colossal Radtone.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.