I Tre Allegri Ragazzi Morti aprono lo Sherwood Festival

Si avvicina lo Sherwood festival 2010, uno dei maggiori festival estivi del Nord Italia (Padova) che quest’anno aprirà la stagione dei concerti live – il 18 giugno – con lo show dei Tre Allegri Ragazzi Morti, la ormai storica e di culto (16 anni di attività e 6 dischi all’attivo) band di Davide Toffolo e compagni.

Tra le tante attività e concerti in programma dal 18 giugno al 17 luglio, lo Sherwood si riconferma uno degli avvenimenti musicali e culturali più interessanti e vari (per proposte e settori coinvolti) dell’estate italiana: il tutto sempre all’insegna dell’indipendenza, orgoglioso vessillo della manifestazione.

I TARM, usciti a marzo 2010 con il sesto disco ‘Primitivi del futuro’, hanno raggiunto un punto di svolta. Il disco è “una novità assoluta rispetto ai precedenti lavori: sonorità inedite che derivano, in primis, dalla lezione dub metropolitana dei Casino Royale, piuttosto che dal sound classicamente reggae degli Africa Unite”. Non è, però, una totale sterzata, dal momento che la magica penna di Toffolo è sempre la medesima, unica e riconoscibile, pervasa da tematiche più adulte ma non necessariamente più mature. Dunque una tappa conseguenziale al viaggio immaginifico di ‘Il Sogno Del Gorilla Bianco’ (2004) e alla scoperta de ‘La Seconda Rivoluzione Sessuale’ (2007).

A scaldare il palco ci penserà il gruppo vincitore dello Sherwood Contest Festival, il festival a km 0 in programma dal 30 aprile al 1 maggio al Rivolta di Marghera (Venezia).

Apertura Sherwood Festival 2010 con Tre Allegri Ragazzi Morti
18-06-10 – Parcheggio Nord Stadio Euganeo – Padova
Start h 21 | 1 € può bastare
www.sherwood.it

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.