Music Attitude

King Crimson Il ritorno confermato da Robert Fripp

king-crimson

I King Crimson si riuniranno, parola di Robert Fripp. L’influente chitarrista inglese, che non molti anni fa aveva annunciato un allontanamento dalla scena musicale per diatribe legali con l’etichetta Universal, ha confermato il ritorno dell’importante progressive rock band, a ben dieci anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio The Power to Believe e a quattro dall’inizio dello stop. La lineup presenterà componenti inglesi e statunitensi e, stando alle indiscrezioni, saranno presenti tre batteristi e tra i musicisti non sarà coinvolto Adrian Belew.

Conclusi i problemi contrattuali (“Siamo una società basata sul mercato, oggi tutto ha un prezzo, anche l’etica“, così li ha descritti Fripp), il musicista è tornato a lavorare a pieno ritmo: nessun live in programma per il momento, visto che l’unico progetto concretizzabile nel breve periodo è il cofanetto di 24 album live The Road To Red coprodotto con Steven Wilson dei Porcupine Tree.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.