Music Attitude

Lunaria 2010: Roberto Vecchioni e Sonia Bergamasco omaggiano Alda Merini

Mercoledì 28 luglio a Recanati andrà in scena il terzo appuntamento di Lunaria, la rassegna estiva, ideata dall’Associazione Musicultura, incentrata su musica e parola, che vedrà protagonisti il “Professore” ROBERTO VECCHIONI e l’attrice e poetessa SONIA BERGAMASCO, in un nuovo ed originale sodalizio artistico.

Mai come in questo appuntamento l’acustica dei suoni, la parola detta e la parola cantata si intrecceranno evocando la meraviglia di prospettive inconsuete. Vecchioni spazierà tra reading, riflessioni e perle del suo sterminato canzoniere accompagnato dal pianoforte e da un quartetto d’archi diretti dal maestro Beppe D’Onghia.

In questa atmosfera intensa e rarefatta Sonia Bergamasco innesterà un inedito omaggio ad Alda Merini, una delle voci più alte della poesia contemporanea, che ebbe in vita un legame vero con Musicultura e con la Città di Recanati e alla quale Roberto Vecchioni dedicò tra l’altro la struggente “Canzone Per Alda Merini”.

Giovedì 5 agosto sarà la volta dell’ultimo appuntamento con LUNARIA, una chiusura in grande stile, con un esperimento artistico e spettacolare, che vedrà ancora una volta Radio 1 Rai a Recanati con il duo Ernesto Bassignano ed Ezio Luzzi.

Quello con Ernesto Bassignano sarà un esperimento di trasposizione in piazza della vitalità di un programma radiofonico di successo. La banda di “Ho perso il trend” – il seguitissimo appuntamento del pomeriggio di Radio 1 Rai – interverrà al gran completo, a partire naturalmente dal “compare” di Ernesto, Ezio Luzzi. Musica live e ospiti a sorpresa daranno ritmo, colore ed estemporaneità teatrali alla serata, col poliedrico Bassignano che non si sottrarrà dal proporsi in veste di intenso chansonnier.

Tutti gli spettacoli saranno ad ingresso libero e si svolgeranno nella centralissima Piazza Leopardi, trasformata per l’occasione in una distesa di poltroncine sotto le stelle.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.