Madonna Give Me All Your Luvin in uscita il 3 febbraio

Madonna tour 2012 Milano e Firenze confermate

Madonna Gimmie All Your Luvin

Madonna pubblicherà il suo nuovo singolo, intitolato “Give Me All Your Luvin“, il prossimo 3 febbraio. Il giorno prima, però, la popstar eseguirà il brano in anteprima durante una puntata di “American Idol“, in onda su Fox Tv. E’ inoltre confermato che “Give Me All Your Luvin” conterrà i featuring di Nicki Minaj e M.I.A. Il 3 febbraio la canzone verrà trasmessa in radio e sarà disponibile anche come digital download; non solo, Madonna l’interpreterà anche durante l’intervallo del Super Bowl, tanto che anche il video sarà a base di football americano e cheerleader. Si tratterà del pezzo che servirà a promuovere il nuovo album della musicista, intitolato “MDNA” e in uscita il prossimo 26 marzo. Potete vedere il teaser del disco cliccando qua.


Si attende anche la conferma delle date che Madonna dovrebbe tenere a giugno in Italia, mentre “M.D.N.A.” uscirà su Interscope, etichetta discografica legata al gruppo Universal. L’accordo tra Madonna e la major prevede un contratto che legherà l’artista alla label per i suoi prossimi tre dischi. Il successore di “Hard Candy“, quindi, sarà il primo album a non essere pubblicato da Warner Bros. Records considerandol’intera carriera della ‘Material Girl’.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.