Muse Nuovo Album ispirato a Skrillex

muse biglietti concerti

In una recente intervista al magazine britannico NME, i Muse hanno rivelato che per il loro imminente album “The 2nd Law” (che arriverà a tre anni dal precedente “The Resistance“) si sono ispirati alle sonorità di Skrillex. A parlare è il batterista Dominic Howard, che ha anche svelato il mistero attorno al teaser trailer rilasciato alcune settimane fa: la colonna sonora è a tutti gli effetti una traccia presente su “The 2nd Law” e si intitolerà “The 2nd Law: Unsustainable“.

Di seguito un estratto dell’intervista: “Abbiamo assistito ad un concerto di Skrillex a Camden lo scorso ottobre e ci siamo detti ‘Cazzo, è proprio pesante’; ce ne siamo innamorati subito. E’ stato come essere ad un concerto metal, circle pit, mosh, non ho mai visto una reazione così calorosa nei confronti della musica elettronica. Il mondo sta cambiando: i mosh si sono spostati dalle chitarre ai campionamenti dei portatili. Abbiamo fatto un esperimento, chiedendoci se fossimo stati in grado di competere con questi ragazzi“.

“The 2nd Law” sarà nei negozi dal 18 settembre e verrà promosso da un lungo tour mondiale che inizierà in autunno; due date in programma in Italia, il 16 novembre a Bologna e il 17 a Pesaro.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.