Nomadi Danilo Sacco lascia la band

Nomadi Danilo Sacco Lascia La Band

Danilo Sacco, cantante dei Nomadi negli ultimi 18 anni, ha lasciato oggi la band. E’ stato lo stesso gruppo emiliano a darne l’annuncio sul proprio sito ufficiale; infatti, in un sms di Beppe Carletti di stamattina si può leggere quanto segue: “Beppe, Daniele, Cico, Massimo, Sergio, Maurizio e tutto lo staff prendono atto solo ora della decisione di Danilo di lasciare il gruppo. Le motivazioni di questa scelta sono solo dentro di lui. Gli auguriamo buona fortuna. Siamo comunque tutti insieme a dirvi che LA STORIA DEI NOMADI CONTINUA, forte piu’ che mai“.

Leggi l’intervista ai Nomadi

Tale comunicato non lascia dubbi sulla volontà di proseguire una carriera da Guinness dei Primati in quanto a longevità. D’altra parte i Nomadi hanno affrontato e superato momenti ben più difficili. Ricordiamo, infatti, che Danilo Sacco era entrato nel complesso nel 1993 proprio come sostituto di Augusto Daolio, scomparso l’anno precedente e fra i fondatori della formazione. Il cantante, il quale ultimamente si è sottoposto a numerose operazioni cardiache, parteciperà comunque a tutti i concerti che i Nomadi hanno in programma da qui sino alla fine dell’anno.


Nomadi – Ma noi no on MUZU.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.