Music Attitude

Oasis, Noel Gallagher chiude le porte all’ipotesi reunion

Oasis Niente Reunion

Soltanto quattro giorni fa avevamo annunciato la possibilità che gli Oasis si potessero riformare, per celebrare con un tour nel 2015 il ventesimo anniversario della pubblicazione del loro classico “(What’s The Story) Morning Glory?“. Almeno, questa era la proposta di Liam Gallagher, disposto a riconciliarsi con il fratello. Oggi, però, tramite i microfoni di BBC Newsbeat, l’altra metà della brit pop band per eccellenza, Noel, ha fatto sapere al fratello, senza molti giri di parole, che da parte sua non c’è nessuna volontà di rispolverare il glorioso marchio. Quelle che seguono sono le sue esatte parole sull’argomento: “Da parte mia, lui (Liam, ndr.) ha il permesso di andare e suonare il disco dal vivo. Lo può fare se vuole. Non m’importa. Ma io ho lasciato quella band per un motivo ben preciso e quel motivo è ancora valido“. Insomma, la reunion è ancora molto, molto lontana.


Oasis – Dig Out Your Soul on MUZU.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.