Paul Gray, bassista degli Slipknot, trovato morto a Des Moines

Un’altra notizia terribile per i fans della musica pesante. Stando a quanto riporta il Des Moines Register, Paul Gray, bassista degli Slipknot, è stato trovato morto in un hotel di Des Moines. Aveva 38 anni. Nella giornata di domani, martedì, verrà effettuata un’autopsia per chiarire le cause del decesso.

 

Al momento la polizia sta continuando le indagini, a tutt’ora non si prende in considerazione l’ipotesi omicidio.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.