Music Attitude

Pippo Pollina e Ustica, Ultimo Volo in scena a Parigi

Pippo-Pollina-ustica-parigi

Pippo-Pollina-ustica-parigi

Pippo Pollina con la propria opera di teatro musicale sulla vicenda di Ustica sarà di scena a Parigi il 29 e il 30 novembre 2013. Lo spettacolo, che l’artista dal 2007 porta, non senza difficoltà, nei teatri d’Italia e d’Europa (Svizzera e Germania), cerca coraggiosamente di portare a galla le poche verità conosciute sulla misteriosa e tragica storia delle 81 vittime del DC9 abbattuto nel 1980. “Le Dernier Vol – Ultimo Volo”, tradotto da Olivier Favier e con la regia teatrale di Giampaolo Gotti, andrà in scena all’Espace Jemmapes di Parigi (116, Quai de Jemmapes – ore 20.15 – prodotto da Rambaldo degli Azzoni Avogadro e Mirella Lampertico).

L’opera alterna parti musicali (strumentali e cantate) a parti recitate da tre attori: Andrea De Luca, lo stesso Olivier Favier e Federica Martucci. Pippo Pollina, autore di testi e musiche, interpreterà le canzoni al pianoforte e alla chitarra, accompagnato da un quartetto (Francesco Guaiana alle chitarre, Gaspare Palazzolo al sassofono, Luca Lo Bianco al basso e Fabrizio Giambanco alle percussioni).

Anticipato dal brano “Sono chi sei sono chissà”, dal 6 dicembre in radio, il 17 gennaio uscirà in Italia e in Europa “L’Appartenenza” (Jazzhaus Records), il nuovo disco di inediti di Pippo Pollina. L’artista siciliano, da sempre impegnato a dar voce a storie dimenticate, a fatti di cronaca spesso taciuti, e a vite valorose dei veri eroi della storia recente, ha all’attivo 19 album e oltre 4.000 concerti in Italia, Germania, Austria, Francia, Svizzera, Olanda, Svezia, Belgio, Egitto e U.S.A.


Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.