Music Attitude

Pumma Rock Fest 2011, a Sant’Antonio Abate (Na) il 19 e 20 luglio

Pumma Rock Fest 2011

Si terrà a Sant’Antonio Abate (Napoli), il 19 e 20 luglio, l’edizione 2011 del Pumma Rock Fest, kermesse ad ingresso gratuito. L’anno passato erano saliti sul palco del Festival nomi illustri della scena musicale italiana, come RFC, Il Teatro degli Orrori, NoBraino e Giorgio Canali. Quest’anno la sfida del Forum dei Giovani di Sant’ Antonio Abate si rinnova, offrendo così al pubblico di quest’edizione un’altra line-up che definire di spessore pare riduttivo: Linea77, Fratelli Calafuria, One Dimensional Man, Julie’s Haircut e Il Cielo Di Bagdad, per due serate imperdibili.

L’idea è la medesima della scorsa edizione: far ribollire l’Area Mercato di Via De Luca (Largo Sandro Pertini) offrendo ai giovani la possibilità di essere, al contempo, spettatori e protagonisti: oltre ai live delle rock band di caratura internazionale, infatti, è prevista anche l’esibizione dei gruppi emergenti che sono stati protagonisti, fino al 30 giugno, di un vivacissimo contest. L’ingresso al festival è gratuito per entrambi i giorni. Inizio alle ore 20:00.

Senza ombra di dubbio, anche l’occasione di quest’anno, rappresenta un punto di incontro per quei flussi giovanili che, molte volte, sono tenuti in disparte dal mainstream. Musica, certo, ma soprattutto “buona” musica, alla portata di tutti coloro che ne avranno voglia. I due headliner, inoltre, sono degni rappresentanti dell’olimpo della musica rock (e suoi derivati) italiana. E il tutto, importante ribadirlo, completamente a costo zero. Infine, ma non meno importante, il Pumma Rock Fest è gemellato con un altro importantissimo festival del sud-Italia: il Caserta Rock Fest, che si terrà l’8 e 9 settembre all’Old River Park di Castel Morrone.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.