Music Attitude

Radiohead Torneranno in studio la prossima estate

Radiohead

Radiohead

I Radiohead torneranno in studio la prossima estate. L’importante rock band inglese, che è stata in tour in tutto il mondo nel corso del 2012 per promuovere l’ultimo album “The King Of Limbs” (una tournée caratterizzata dalla tragedia di Toronto dello scorso giugno), inizierà infatti a lavorare al nuovo disco nella parte finale del 2013; a confermare la notizia il bassista Colin Greenwood alla trasmissione radiofonica BBC 6 Music. Il musicista ha infatti affermato che per buona parte del 2013 i musicisti si dedicheranno ai loro progetti personali o al riposo, per poi rientrare in studio alla fine dell’estate.

Il più importante dei progetti vede coinvolto il frontman Thom Yorke. Suoi sono infatti gli Atoms For Peace, side project nel quale sono presenti anche Flea dei Red Hot Chili Peppers, Nigel Godrich e il percussionista Mauro Refosco, che pubblicheranno il debutto “Amok” il 25 febbraio per l’etichetta XL. Non è da escludere la promozione dell’album con un breve tour di date selezionate, anche se al momento l’unico show annunciato è quello del 22 febbraio all’Oval Space di Londra.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.