Music Attitude

Roberto Fabbri: i prossimi apppuntamenti live del chitarrista

Sono tre gli appuntamenti estivi con il magico suono della chitarra di ROBERTO FABBRI: il chitarrista e compositore romano sarà in concerto il 24 agosto al Teatro delle Fonti di Fiuggi (FR) con “Roberto Fabbri & Friends – La Notte delle Chitarre”, il 2 settembre in Piazza Castello nell’Isola di Ventotene (LT) per il Festival Internazionale di Musica Classica “Ventoclassic” e il 4 settembre presso il complesso monumentale di San Pietro di Gubbio (PG) per l’International Guitar Festival 2010.

ROBERTO FABBRI sarà protagonista con le musiche tratte dal suo ultimo cd “BEYOND” (Egea Music) nella serata “Roberto Fabbri & Friends – La Notte delle Chitarre”, che vedrà il 24 agosto sul palco del Teatro delle Fonti di Fiuggi (FR) anche la partecipazione dei chitarristi CIRO CARBONE, JUAN LORENZO e i membri del ROBERTO FABBRI GUITAR QUARTET. Il concerto, che avrà inizio alle ore 21:00, spazierà dalla musica napoletana fino al flamenco, passando per la musica classica contemporanea.

Il 2 settembre ROBERTO FABBRI sarà ospite del Festival Internazionale di Musica Classica “Ventoclassic” dove, nello splendido scenario di Piazza Castello dell’Isola di Ventotene (LT), chiuderà con un suo live (ora d’inizio 21:30) la sesta edizione della rassegna musicale, suggellando con la sua presenza il ricco cartellone della programmazione artistica che anima la stagione estiva dell’isola.

L’International Guitar Festival 2010 di Gubbio (PG), infine, sarà l’ultima delle tre tappe estive del chitarrista e compositore romano: il concerto, che avrà inizio alle ore 21:00, avrà come scenografia il complesso monumentale di San Pietro.

L’ultimo disco di ROBERTO FABBRI, “BEYOND”, si compone di 20 tracce: 14 inediti con musiche composte ed eseguite per chitarra classica e 6 composizioni di Giovanni Allevi che il chitarrista romano ha trascritto ed eseguito sempre per chitarra classica. I brani sono caratterizzati da accattivanti melodie e dai suoni delicati, sensuali, ma anche impetuosi della chitarra classica, che hanno la capacità di trasportare chi ascolta in un coinvolgente viaggio “sensoriale” nell’universo musicale del musicista.

La più autorevole rivista di settore americana “Soundboard” ha scritto di ROBERTO FABBRI: “Egli è fiammeggiante e tecnicamente sorprendente, sicuramente un piacere per il pubblico. Le sue composizioni variano da quelle spudoratamente belle fino a quelle estremamente esuberanti ed infuocate, spesso con una sensibilità pop”.

Roberto Fabbri è nato a Roma nel 1964. Concertista, compositore, autore e didatta, ha studiato chitarra presso il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma. Alla carriera concertistica ha da sempre affiancato una notevole attività editoriale, collaborando con numerose case editrici (Anthropos, Berben, Playgame, EMR, Warner Bros, Carisch). Le sue oltre 30 pubblicazioni per chitarra sono tradotte in cinque lingue,  compreso il cinese, e distribuite in tutto il mondo dalla prestigiosa casa editrice italiana Carisch. Tiene regolarmente concerti e masterclasses, insieme a prestigiosi nomi del panorama chitarristico internazionale, nei più importanti festival chitarristici e nelle più prestigiose sale d’Europa, Stati Uniti, Sud America, Russia ed Asia.

www.robertofabbri.com

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.