Soundgarden Nuovo album ad ottobre?

Soundgarden

Soundgarden Live to Rise nuovo brano dopo 15 anni

Il nuovo album dei Soundgarden potrebbe uscire ad ottobre. A confermare la notizia è il frontman della band, Chris Cornell, in un’intervista a Rolling Stone, nella quale ha detto che il lavoro era già in buona parte pronto prima che gli venne proposto un posto nella colonna sonora del blockbuster “The Avengers”, nella quale hanno contribuito con l’inedito “Live To Rise“, ancora disponibile su iTunes gratuitamente. Nell’intervista, è stato anche precisato che il brano è stato scritto successivamente: nei progetti iniziali, infatti, non avrebbe fatto parte della tracklist.

I lavori del nuovo album, ancora senza titolo, sarebbero quindi allo stadio finale. “Per il mastering ci servirà una settimana, è praticamente pronto. Lo faremo uscire a ottobre, anche se avrei preferito settembre“.

Ricordiamo gli impegni dei Soundgarden per le prossime settimane: il 22 maggio uscirà la loro nuova raccolta “Soundgarden Classic Album”, il 25 saranno a Madrid per la prima tappa del loro tour europeo e il 4 giugno a Rho per l’unica data italiana. La tournée terminerà a luglio, venerdì 13, con il concerto da headliner all’Hard Rock Calling di Londra. In tutto questo, Chris Cornell troverà una parentesi da dedicare a delle date soliste, tra cui quattro in Italia a fine giugno.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.