Suspicious Package per la prima volta in Italia

Dalle scrivanie dell’establishment di Washington DC ai palchi della scena rock: i Suspicious Package, autentico fenomeno da hype negli Stati Uniti, sono una rock-band formata da un Premio Pulitzer del Washington Post, due senior reporter (Los Angeles Times e Bloomberg) e due collaboratori del Governo Obama.

L’insolita formazione, già applauditissima oltreoceano, si esibirà in concerto il 24 agosto alle 21.45 all’arena ‘Beniamino Gigli’ di Porto Recanati (MC): per il gruppo sarà il debutto assoluto in terra italiana.

I Suspicious Package, nati nel 2008, eseguono brani autografi e cover rock, pop e punk sfoderando sulla scena un’insospettabile attitudine garage, ruvida ed energica. La band suona regolarmente durante i principali eventi mondani di Washington: tra questi va ricordata  la performance all’Ambasciata Italiana in occasione del prestigioso premio internazionale giornalistico “Urbino Press Award”. Nei principali happening  la loro presenza è  d’obbligo: dalla festa dell’ FBI a Quantico agli eventi sportivi in onore della locale squadra di football dei Redskins; dalla base centrale della “ US Air Force” al concerto a bordo del mega Incrociatore USS Intrepid nelle acque del porto di New York City.

I Suspicious Package sono:

Christina Sevilla (tastiere e voce) – Commercio Estero degli USA

Tom Toles  (batteria e voce) – Premio Pulitzer Washington Post  

Bryan Greene (chitarra acustica) – Sviluppo Urbano degli USA

Tim Burger (basso) – Reporter Bloomberg

Josh Meyer  (chitarra solista) – Corrispondente per la sicurezza nazionale del  L.A. Times

Durante la serata il gruppo dialogherà on stage con l’uomo che ha fatto del pianoforte una sua “estensione anatomica naturale”:  Matthew Lee, eccentrico artista vero dall’enorme talento che ha fatto innamorare del proprio stile –  tra gli altri – Renzo Arbore e Red Ronnie. 

L’appuntamento musicale è organizzato da Cristiano Traferri dell’azienda Euromet (leader in accessori professionali Audio-Video) e dalla Città di Porto Recanati.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.