Music Attitude

Tao: è uscito il nuovo singolo, tratto dall’album Love Bus/Love Burns

Italiani (Il benessere divide)” è il nuovo singolo di Tao, tratto dal suo nuovo doppio album “Love Bus/Love Burns“, terzo progetto discografico del “cantautorock” milanese, il quale contiene due dischi con titoli, copertine e sound differenti, ma venduti insieme ad un unico prezzo.

Tornando al singolo, “Italiani” vuole essere la presa di coscienza dei limiti di un “benessere” basato sempre meno sull’uomo come “Persona” e sempre più sul concetto massificante di “Gente”. Un benessere sinonimo di “bene-avere” e di “male-essere”.

Niente più facce né corpi brutti: bisturi, coca e viagra per tutti!

Un’inquietante marcetta è il preludio per il discorso di un Duce dei tempi moderni, che fa promesse tanto allettanti quanto improbabili ad un popolo attento sempre più ai propri bisogni e sempre meno ai propri sogni. Una sorta di “teatro-canzone rock” alquanto singolare che, tra una risata ed un’altra, vuol far riflettere su un aspetto tipico degli italiani che resiste nel tempo: il bisogno di un padre-padrone che risolva tutti i problemi e ci risparmi tutte le fatiche, soprattutto quella del pensare.

Info su Tao:

www.taovox.com

www.myspace.com/taovox

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.