Music Attitude

The Darkness nuovo disco anticipazioni

Justin Hawkins ha recentemente rilasciato dichiarazioni sul motivo che lo spinse ad abbandonare i The Darkness nel 2006, affermando “me ne sono andato perché non riuscivamo più a creare niente“. La band, che si è riunita a inizio 2011, ha passato gli ultimi sei mesi a scrivere e registrare il suo terzo disco e ha appena  concluso un tour in Gran Bretagna.

Leggi il report del concerto a Milano del 2006

In un’intervista a Rolling Stone, Hawkins ha affermato: “Ho deciso di lasciare il gruppo quando ho capito che stavamo lavorando esclusivamente per ottenere gli stessi risultati del primo album. In quel momento ho intuito che non ci stavamo più divertendo“. Alla domanda sul perché della registrazione a Nashville anziché Suffolk, il cantante ha affermato di non voler rivivere in alcun modo l’atmosfera che si respirava al momento del suo abbandono.


YouTube

Inoltre, ha dato qualche anticipazione su un paio di brani che andranno a comporre l’ultimo album. “C’è una canzone, I Can’t Believe It’s Not Love, che assomiglia molto a Friday Night, mentre Nothing’s Gonna Stop Us è quella su cui abbiamo dovuto lavorare di più”. Dopo queste anticipazioni, non vediamo l’ora che la vulcanica formazione britannica pubblichi la sua prossima release.


YouTube

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.