Music Attitude

The Revival Tour 2012 in Italia il 7 novembre

chuckraganhwm

Farà tappa il 7 novembre al Factory di Milano il The Revival Tour, un collettivo di artisti raccolti dal frontman degli Hot Water Music Chuck Ragan, che si esibiranno con uno show originale nel quale verranno riscoperte le radici folk dei musicisti, in un clima che ricorda molto quello di una rimpatriata tra amici. “Per tutti coloro che non hanno mai assistito a questo tipo di concerto, troveranno per la prima volta una tradizione ed un legame unico tra crew, artisti e promoter, nonché il personale di ogni luogo che ospita questo evento, che fa si che ogni serata diventi unica nel suo genere” dice Chuck Ragan, “sono onorato di essere all’interno di un cast di cantautori incredibili, che ogni volta suonano in uno spettacolo in cui giocano e si ispirano come in una nuova genesi artistica“.

La lineup per lo show italiano sarà la seguente: Chuck Ragan (Hot Water Music), Jay Malinowski (Beduin Soundclash), Cory Branan, Rocky Votolato e Emily Barker con l’accompagnamento musicale di Jon Gaunt al violino e Joe Ginsberg al basso.

Di seguito i dettagli della data:

THE REVIVAL TOUR
07-11-2012 | Factory – Milano
ingresso 12 euro

Info:
www.hubmusicfactory.com

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.