Music Attitude

The Unthanks: tre date ad aprile

THE UNTHANKS

“Semplicità Contagiosa, voce irresistibile” – D di Repubblica

“E’ Così che si scrivono i grandi dischi” – Rolling Stone

“Disco e gruppo pressoché unici” – Rumore

“Colpiti al cuore, di nuovo” – Il Mucchio Selvaggio

“Un pizzico di creatività che lo fa brillare per per originalità e personalità poetica” –  Buscadero

Non ci sono certo molte band che possano vantare tra i propri fan Radiohead, Portishead, Robert Wyatt, Ben Folds, Elvis Costello, Damon Albarn, Ewan McGregor e Nick Hornby. Gli Unthanks occupano un posto unico nella musica. Le sorelle Rachel e Becky Unthank sono giovani cantastorie non-sentimentali che hanno saputo creare un ponte tra il vecchio ed il nuovo folk. Tradizionalismo e avventura sonora dovrebbero essere agli opposti, ma diventano facili amici nelle mani degli Unthanks. Paragonati ad artisti come Sufjan Stevens, Bonnie Prince Billy, Tom Waits e i Fleet Foxes, il gruppo si chiamava in precedenza Rachel Unthank & The Winterset, ed il loro secondo album “The Bairns” (2007) é stato nominato al Mercury Prize. L’ultimo disco “Here’s The Tender Coming” ha ricevuto le lodi della stampa britannica e di tutta Europa, inclusa l’Italia.

Gli UNTHANKS saranno presto in Italia a presentare il loro incredibile mondo sonoro con tre date:

27 aprile – Firenze – Sala Vanni (Chiesa Del Carmine)

28 aprile – Roma – Circolo Degli Artisti

29 aprile – Castelfidardo (AN) – Auditorium San Francesco

www.the-unthanks.com

www.myspace.com/rachelunthank

www.twitter.com/TheUnthanks

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.