Music Attitude

Traffic Free Festival 2012 successo a Torino

traffic 2012

L’edizione 2012 del Traffic Free Festival di Torino è stata un successo. Si è chiusa sabato con il trionfo degli Orbital la nona edizione di Traffic, che ha raccolto in piazza San Carlo e negli eventi correlati al Molodiciotto e al Circolo dei Lettori oltre 100.000 spettatori, in prevalenza giovani e giovanissimi. Un cast d’eccezione, in cui figuravano le uniche apparizioni italiane di The xx e Orbital, i set di James Blake, Mount Kimbie e Tim Exile, oltre alle esibizioni di promettenti artisti nazionali come Drink To Me, Foxhound, Iori’s Eyes e Mohko.

Nonostante i tagli e le polemiche della vigilia, Traffic ha confermato di essere un appuntamento unico in Italia: non a caso, nei giorni del festival, Radio Deejay ha trasferito a Torino gli studi di “Tropical Pizza”, programma di punta del pomeriggio, per seguire da vicino la manifestazione. Ma Traffic ha ribadito anche di essere capace di richiamare pubblico dall’estero. E questa sua vocazione internazionale è dimostrata dalla stima che gli artisti hanno espresso quest’anno verso il lavoro degli organizzatori. Phil Hartnoll degli Orbital, in un’intervista concessa a “La Stampa”, ha dichiarato che Traffic è “un evento unico al mondo: grande musica, una città splendida, ed è pure gratis”, mentre per The xx “è il festival più cool che ci sia in Italia, nel 2007 avrei voluto esserci per sentire i Daft Punk, ma ero minorenne”. Soddisfatti del risultato, gli organizzatori affermano: “Traffic ha dato prova di estrema vitalità e ha confermato di essere il festival giovanile della città di Torino: la sfida si rinnova adesso nel 2013, per l’edizione del decennale”.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.