Tying Tiffany: il primo maggio in provincia di Biella

Hub Music Factory annuncia la data zero della seducente dark lady, la musicista di origine veneta, Tying Tiffany – 1 maggio in provincia di Biella – fenomeno italiano che rappresenta, da qualche anno e a livello internazionale, un punto di riferimento del genere electroclash.

TT, che ha condiviso il palco con nomi quali Iggy Pop, Gogol Bordello, Buzzcocks e tanti altri, sarà in tour europeo con questa prima data italiana al Koko Club di Castelletto Cervo (BI), proprio a ridosso dell’uscita del suo nuovo, e atteso, terzo disco “People Temples”, fuori il 7 maggio e disponibile in anteprima la sera del concerto. Le atmosfere che si respirano nell’album sono cariche, cupe e taglienti, con dilatazioni in chiave (quasi) dub e ritmiche in puro stile hardcore (nella sua accezione rock): una miscela esplosiva che si evince già dal promo trailer:http://vimeo.com/10299521
Interessante anche il concept del disco, la cover e il titolo: ispirato all’omonima setta pseudoreligiosa di San Francisco – la Peoples Temple guidata da Jim Jones, nota per il suicidio di massa avvenuto nel 1978 – l’album è un nuovo e intrigante step, tra sinth e chitarre distorte. Con questo terzo lavoro, TT è pronta a tenere stretto lo scettro di “italian gothic queen” come i media internazionali l’hanno ribattezzata per il suo lato oscuro ma elegante, da vera vamp.

TYNG TIFFANY (presentazione nuovo disco “People Temples”)
01-05-10 | Koko Club – Castelletto Cervo (BI)
www.tyingtiffany.com; www.hubmusicfactory.com

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.