Music Attitude

X Factor ottava puntata: eliminato Dami, entra Marika. Lady Tata di nuovo in gara

L’ottava puntata di X Factor, il talent show targato Rai2 e prodotto in collaborazione con Magnolia,  regala al pubblico a casa una serata completamente dedicata alle colonne sonore, proponendo alcuni indimenticabili brani tratti dai più bei film della storia del cinema, reinterpretati dai 7 concorrenti ancora in gara.

Francesco Facchinetti, dopo aver presentato gli opinionisti Carlo Pastore e Antonella Elia, i Vocal Coach Rossana Casale, Adriano Pennino, Fabrizio Palermo, Alberto Tafuri e il direttore artistico Luca Tommassini, da il via alla sfida.

Nell’arena musicale scendono: Dami con “Gimme some lovin’ (Spencer Davies Group), dal film Blues Brothers, i Kymera con “Phantom of the opera” (Andrew Lloyd Webber) dal film Phantom of the opera, Ruggero con “Mambo Italiano” (Rosemary Clooney) dal film Pane, amore e…, Nevruz  con “Cosa sono le nuvole” (Domenico Modugno) dal film Capriccio all’italiana, Davide con “Everybody’s talkin’” (Harry Nilsson) dal film Uomo da Marciapiede,  Nathalie con “Let the sunshine” (The Flash Failures) dal film Hair, Stefano con La prima cosa bella (Nicola Di Bari) dal film La prima cosa bella.

I Giudici Mara, Anna, Elio ed Enrico  commentano le performance e riaccendono le discussioni sull’intonazione e la bravura di Stefano.

I superospiti della serata sono Malika Ayane, che propone il nuovo singolo “Toughts and Clouds”  e i Litfiba che, per la prima volta in tv dopo la reunion con Piero Pelù, presentano il brano “Sole nero”.

I risultati del televoto mandano al ballottaggio Davide e Dami che si sfidano con “Talkin’ about a devolution” di Tracy Chapman e “If I ain’t got you” di Alicia Keys; e acappella con “Se io, se lei” di Biagio Antonacci e “Ogni mio istante” dei Negramaro.

Dopo le esibizioni, i Giudici esprimono il loro verdetto: Dami deve lasciare il programma.

Ma la puntata non è ancora finita. Entrano in gara le quattro new entry: Joe, Elizabeth, Apple Pies e Marika che dopo un’ottima interpretazione di “Summertime” (George Gershwin) convince il pubblico a casa: è lei l’ultimo ingresso della quarta edizione! Lady Tata rientra in gara per tentare la vittoria.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.