Anteprima Megadeth “Blood In The Water”

 

Sorpresa! Che è questo? E’ un live della band di Dave Mustaine registrato durante una tappa del Gigantour 2008 (il loro festival estivo itinerante). Tecnicamente il dvd è in fase di lavorazione (dal sito ufficiale la notizia che Andy Sneap sta lavorando al mix) ma il concerto è già stato trasmesso su HDNet TV come annunciato tempo fa da Roadrunner, quindi ne abbiamo approfittato.
Non ha una scaletta varia e numerosa come i due precedenti dvd Rude Awakening (2002) e That One Night…Live In Buenos Aires (2007), ma è un grandissimo concentrato di alcuni dei loro pezzi più amati dagli headbangers. Quattro dagli ultimi due album e poi tuffo nel passato, con un occhio di riguardo al capolavoro Rust In Peace (1990) da cui sono tratti altri 4 brani…giusto ‘Trust’ sembra un po’ un pesce fuor d’acqua. Prima esibizione davanti alle telecamere per il bassista James Lomenzo (ex White Lion e Black Label Society) e il chitarrista nuovo di pacca Chris Broderick (ex Nevermore e Jag Panzer): entrambi danno una prova tecnicamente precisa ed esaltante, confermandosi ottimi acquisti per la band di Mustaine. Saltano, suonano come matti e partecipano tantissimo ai cori, Broderick sembra avere imparato gli assoli dei suoi illustri predecessori e da pure supersfoggio con una piccola intro in tapping a due mani prima di ‘Tornado Of Souls’.
Il concerto suona e si vede da Dio, con un’ottima regia e ovviamente il tutto in alta definizione. Non ci è dato sapere se il dvd avrà più canzoni, ma già così com’ è davvero un acquisto obbligato.

Setlist: Sleepwalker – Wake Up Dead – Take No Prisoners – Skin O’ My Teeth – Washington Is Next! – Kick The Chair – In My Darkest Hour – Hangar 18 – Burnt Ice – A Tout Le Monde – Bet You Can’t Play This/Tornado Of Souls – Ashes In Your Mouth – Symphony Of Destruction – Trust – Peace Sells – Holy Wars…The Punishment Due

Marco Brambilla

Comments

comments

   
CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.