Music Attitude

Punkreas, live album e tour

Riceviamo da Propapromoz e pubblichiamo.

Con il suo potente mix di ska, punk, impegno e irriverenza, quest'estate torna sui palchi di tutta Italia la più amata punk band italiana, la storica formazione dei Punkreas infatti, incontrerà i fans vecchi e nuovi durante il tour di promozione dell'ultimo disco "Punkreas Live", registrato durante le date invernali che li hanno portati su e giù per la penisola.
Con il suo ultimo lavoro, la band milanese ha voluto immortalare su cd l'energia e l'entusiasmo che li contraddistingue in versione live, regalando ai fans una panoramica della loro attività che continua con successo da oltre quindici anni.
Nel cd i Punkreas spaziano dagli amatissimi inni come Aca Toro, Tutti in Pista e Canapa, alla canzone WTO comparsa nella compilation-benefit "Ge2001" (uscita per Il Manifesto Dischi e a cui hanno partecipato tra gli altri anche Subsonica, Elio e le Storie Tese, Assalti Frontali, Meg, Club Dogo e Meganoidi), passando per Canapa e Satanasso. Cavallo di battaglia del live dei Punkreas è La canzone del Bosco, singolo di cui andrà in onda anche il video sulle tv musicali italiane. E' il Cippa stesso poi, a firmare l'artwork di Punkreas Live, prodotto da AtomoDischi, distribuito da Discopiù e Universal in tutti i negozi a partire dal 26 maggio a 15 euro.
Con il tour in arrivo e l'imminente uscita di "Punkreas Live", i Nostri si presentano al pubblico come la più celebre punk-band Italiana, in pista dal 1989. E' il 1990 e i Punkreas cominciano a farsi conoscere con la loro prima demo autoprodotta, "Isterico", 6 mila copie tirate solo grazie a canali "underground", a cui seguiranno "United rumors of Punkreas" (1992) e "Paranoia e potere" album che dal 1995 ha venduto 45 mila copie e continua ad essere richiesto. Questi due primi album sono diventati negli anni vere e proprie pietre miliari della musica indipendente italiana, facendo dei Punkreas un riferimento per la scena punk nostrana e anticipando di anni il successo delle contaminazioni ska nel punk.
"Elettrodomestico" uscito nel 1997, e il successo di "Pelle" del 2000, insieme a nuove date sui palchi di tutta Italia, hanno confermato l'attaccamento dei fans a questa band: nel 2001 un lungo tour di oltre 100 date registra il "sold out" ovunque. Il 2002 è l'anno di "Falso" (Discopiù/Universal) e di un cambio nella line-up: sarà Gagno a sostituire Mastino, il batterista fondatore della band, che abbandona i Punkreas. Con Gagno la consolidata formula punk della band si arricchisce di venature crossover o addirittura funk. Le liriche taglienti dei Punkreas indagano e criticano la società globalizzata contemporanea, dal WTO, al Vaticano, alla questione antiproibizionista. Ne è un esempio il singolo Canapa, seppur dopo un'iniziale censura, impazza in stazioni radio e il video gira su MTV, allargando ulteriormente la cerchia dei fans della band. "Quello che sei" (V2/Atomo Dischi) è il titolo dell'ultimo album in studio dei Punkreas, uscito con 11 tracce, anche se in realtà ne era prevista anche una dodicesima, What a wonderful world, rilettura ironica della famosa canzone interpretata anche da Louis Armstrong. La riscrittura dei Nostri però, non è affatto piaciuta alla casa americana che detiene i diritti del brano e che è in odore di simpatie pro-Bush.
Ecco le date del tour estivo 2006 dei Punkreas
18-05-06 Gallipoli – Area Portuale
03-06-06 Villa d'Adda (BG) – Festa della Birra
09-06-06 Cerreto d'Esi (AN) – Campo Sportivo
14-06-06 Mira (VE) – Tam Tam
15-06-06 Torino – Chico Bum Festival
22-06-06 Milano – Bloomluè
24-06-06 Bergamo – Lazzaretto
30-06-06 Biella – Babylonia Summer Fest
02-07-06 Turate (CO) – Campo Sportivo
05-07-06 Fontigo (TV) – Festa della Birra
08-07-06 Castelcovati (BS) – Babylon Fest
22-07-06 Vicenza – Sand Rock
18-08-06 Gallipoli – Wave Rock
19-08-06 Pinarella (RA) – Rock Planet

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.