Music Attitude

Suoni e Visioni 2008, da marzo a maggio a Milano

Riceviamo e pubblichiamo.

“SUONI  e  VISIONI.  Concerti,  film  e video nella musica del nostro tempo”:
da marzo a maggio 2008 a Milano la diciottesima edizione della rassegna promossa dal Settore cultura della Provincia di Milano.
Primo concerto il 13 marzo al Rolling Stone: Asa, la nuova stella dell’afro-pop, per la prima volta in Italia.

Si tiene da marzo a maggio 2008 la diciottesima edizione di “SUONI  e  VISIONI. Concerti, film e video nella musica del nostro tempo”: otto concerti in teatri e locali di Milano e sette serate di film, video e performance allo Spazio Oberdan. Una variopinta selezione di musicisti, alcuni per la prima volta in Italia e a Milano, oltre a film d’autore e video inediti per l’edizione della maggiore età. Contaminazioni ed esperimenti multimediali tra jazz di ricerca, etno–pop e glorie rock, e un inconsueto festival nel festival: una lunga kermesse finale dedicata alla fucina musicale del Sessantotto.
La rassegna, promossa e organizzata da Provincia di Milano/Settore cultura, è curata da Enzo Gentile e Marco Piccardi.

 

I concerti di “SUONI e VISIONI” 2008:
1. Giovedì 13 marzo, Rolling Stone, Corso XXII Marzo 32, Milano
Asa (concerto organizzato da Ponderosa Music & Art)
ingresso € 15,00; ridotto € 12,00
Per la prima volta in Italia, è la nuova stella del movimento afro-pop. Nigeriana, ventisei anni, arriva sulle ali del successo del suo album d’esordio, salutato lo scorso autunno con grande favore da pubblico e critica.

2. Lunedì 17 marzo, Blue Note, Via Pietro Borsieri 37, Milano
Roscoe Mitchell e Wadada Leo Smith con Harrison Bankhead
posto unico € 20,00, ridotto € 16,00
Per gli amanti del jazz più avanzato e di ricerca: il suggestivo incontro di due numi tutelari dell’avanguardia americana degli Anni Sessanta con il contrabbassista più significativo dell’ultima generazione.

3. Martedì 1 aprile, Rolling Stone, Corso XXII Marzo 32, Milano 
Bettye Lavette
ingresso € 15,00; ridotto € 12,00
Per la prima volta a Milano, la più calda e struggente voce erede del soul Anni Sessanta, genere di cui Bettye Lavette rilancia la dimensione potente e comunicativa. A “SUONI e VISIONI” presenta l’ultimo album “The Scene of  the Crime”, tra i più lodati del 2007.

4. Lunedì 7 aprile, MusicDrome, Via Pier Alessandro Paravia 59, Milano
Tom Verlaine with Jimmy Rip (concerto organizzato da International Music)
ingresso € 18,00; ridotto € 14,00
Nel trentennale del suo album-capolavoro, “Marquee Moon” alla guida dei Television, torna Tom Verlaine, cantante, chitarrista e autore che fu al centro della tempesta punk e rock newyorkese.

5. Lunedì 12 maggio, Teatro Manzoni, Via Manzoni 42, Milano
Richard Thompson
posto unico € 20,00; ridotto € 16,00
Per la prima volta a Milano, in un inedito quartetto elettrico, il cantante, autore e chitarrista britannico alle origini del folk-rock con i Fairport Convention, fondati nel ’67. Col tempo, Thompson ha evoluto la sua creatività, spaziando tra suoni, linguaggi e collaborazioni diversi.

6. Giovedì 15 maggio, Teatro Leonardo da Vinci, Via A.M. Ampère 1 (angolo P.za da Vinci), Milano
California Guitar Trio & Tony Levin
posto unico € 18,00; ridotto € 14,00
Considerati tra i più brillanti virtuosi e sperimentatori del loro strumento,  ‘benedetti’ da Robert Fripp, i tre chitarristi sono per la prima volta a Milano assieme a Tony Levin, formidabile bassista già al fianco di Peter Gabriel, David Bowie, John Lennon e dello stesso Fripp nei King Crimson.

7. Lunedì 19 maggio, Rolling Stone, Corso XXII Marzo 32, Milano
Omar Sosa Quintet
ingresso € 15,00; ridotto € 12,00
Pianista e compositore cubano, da tempo trasferitosi in Europa, Sosa è un musicista completo, dallo stile variopinto e dai molteplici interessi. A “SUONI e VISIONI” presenta il nuovo album “Afreecanos”, in uscita a febbraio, un viaggio-confronto in Africa a partire dal jazz.

 

8. Venerdì 30 maggio, Carroponte c/o Spazio Mil, Via Granelli, Sesto San Giovanni (MI)
“Quarant’anni dopo – Rievocazione in musica di un anno formidabile”
in collaborazione con il Comune di Sesto S.Giovanni
ingresso gratuito
Una lunga kermesse all’aperto per raccontare con testimoni di diversi ambiti geografici e culturali la stagione del Sessantotto: dalla tradizionale canzone di lotta di Ivan Della Mea e Giovanna Marini agli ‘eredi’ naturali  Stormy Six, in formazione allargata a vecchi amici, tra cui Alberto Camerini, Eugenio Finardi e Claudio Rocchi. 
Ospiti internazionali: Donovan, il più visionario e magico folk-singer del Vecchio Continente (in trio con Danny Thompson e Stewart Lawrence) ed Eric Andersen, storico cantautore newyorkese . 

Tutti i concerti iniziano alle 21.00, tranne la serata del 30 maggio, che prende il via alle ore 20.00. Prevendite presso i punti vendita TicketOne, in Internet al sito www.ticketone.it e presso le sedi dei singoli concerti, tranne Blue Note e Teatro Manzoni.

Serate film, video e multimediali allo Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2, Milano:
• Lunedì 14 aprile ore 20.30: non-stop video John Lennon e proiezione del  film documentario “USA contro John Lennon” di David Leaf e John Sheinfeld (colore, 99’, USA 2006). Ingresso gratuito

• Lunedì 21 aprile, ore 21.00: non-stop video Neil Young. Ingresso gratuito

• Martedì 22 aprile, ore 21.00: non-stop video The Police. Ingresso gratuito

• Martedi 29 aprile, ore 21.00: “Omaggio a Nick Drake” con Keith James (voce e chitarra) e Rick Foot (contrabbasso) + proiezioni video. Intero € 10,00, ridotto € 8,00

• Lunedì 5 maggio, ore 20.30: proiezione del film “Grizzly Man” di Werner Herzog (colore, 103’, USA 2005) e video Richard Thompson. Ingresso gratuito

• Venerdì 9 maggio, ore 21.00: Tony Rusconi-Fred Frith (spettacolo multimediale), a seguire: Premio Demetrio Stratos. Intero € 10,00; ridotto € 8,00

• Lunedì 26 maggio, ore 21.00: non-stop video “Quarant’anni dopo. Il Sessantotto in musica”. Ingresso gratuito.

Per le due serate a pagamento i biglietti saranno in vendita solo il giorno stesso, presso la biglietteria di Spazio Oberdan, dalla mattina alle ore 10.00.

Informazioni al pubblico: Provincia di Milano/Settore cultura, tel. 02 774063.83/84
www.provincia.milano.it/cultura

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.