Music Attitude

Betty’s Back Into 56

bettys back into 56

Cosa dire di questa band della provincia anconetana dal sound punk-rock, noise… Ascoltando non posso fare a meno di chiedermi se la componente noise sia voluta o data dalla mancanza di tecnica e/o di idee. Scendiamo maggiormente nel dettaglio dopo l’ascolto del loro demo Into ’56.
Watch the monster“: brano noise-punk ’70 insignificante. L’unico spunto interessante è il tentativo di reading a metà canzone, che potrebbe essere sviluppato decisamente meglio. La dinamica è inesistente, il lungo crescendo alla fine del brano sembra solo una noiosissima ripetizione del solito giro. “2010“: brano più interessante, sound decisamente minimal, ricorda un po’ il cantautorato pulp americano; a metà canzone ponte pop-rock che prorompe nell’ultima strofa ed al finale (che sfortunatamente non sa di niente).

Smile“: sembra una canzone del punk-rock tedesco o scandinavo della metà degli anni ’70, sound estremamente scarno, non si capisce bene dove vuole andare a parare, se restare sul versante punk, dove servirebbe un po’ più di grinta, o sul rock, dove urge un arrangiamento decente. “Old School“: intro carino molto soft, le dinamiche sono decisamente più curate rispetto al primo brano, anche se l’arrangiamento è praticamente inesistente: un pezzo strumentale di cinque minuti con tre unici accordi (Sol, La, Si) sembra sfidare molto la pazienza dell’ascoltatore. Serve un grosso lavoro sia in fase di arrangiamento che di post produzione, i suoni potrebbero essere molto più interessanti, per non parlare della voce che è indecente. Da curare maggiormente la pronuncia se si vuole cantare in inglese, un brano che in potenza potrebbe essere carino appare subito dilettantistico (anche se musicalmente non lo è).

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.