Danielson – Best Of Gloucester County

I Danielson sono una band familiare, nel vero senso del termine; fanno parte del gruppo, oltre al leader Daniel Smith (o, per meglio dire, Brother Danielson quando è solo sul palco ad esibirsi), i fratelli Daniel, Andrew, David, Megan e Rachel, la moglie Elin e la figlia Lily. La band è nota principalmente per l’aria gospel con cui riesce a condire le classiche melodie di matrice indie-pop ed in questo disco si può notare come esse vengano, più o meno, influenzate da gruppi, di cui tra l’altro Smith si è definito fan, come T.Rex e Bongwater (band seguace della psichedelia dissoltasi nel 1992) o ancora Pixies e Ween (noti per la capacità di variare continuamente genere musicale) passando sicuramente dai Beatles e da Beck.

All’interno del lavoro della Famile/Family spiccano sicuramente brani come “Lil Norge”, accattivante mash-up tra ska e folk e “But I Don’t Wanna Sing About Guitars” in cui invece emerge l’animo psichedelico di Daniel e l’influenza del miglior Syd Barrett. Oltre a questo però poco altro: si distingue “Olympic Portions” per un flebile richiamo al noise, ma viene da domandarsi se sia tutto qui quello che la famiglia Danielson è riuscita ad elaborare in un lasso di tempo di ben cinque anni, il tempo trascorso dall’ultimo disco “Ships” datato 2006. Ciò che riesce meglio ai Danielson è non staccarsi dalle matrici country che hanno segnato il precedente lavoro e pervadono anche “Best Of Gloucester County”, anche se con una vena più pop, forse un lavoro più maturo e ragionato e perciò assimilabile meno facilmente.

Questo lavoro rischi quindi di essere fin troppo sospeso, quasi incompleto, ed è un peccato se si pensa alla caratura tecnica dei membri che compongono questa famiglia musicale.

Federico Croci

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.