[Pop] Marco Masini – L’Italia…E Altre Storie

[Pop] Marco Masini – L’Italia…E Altre Storie (2009)

L’Italia – No professore – L’ultimo giro di giostra – Gli anni che non hai – Com’è bella la vita –  Lontano dai tuoi angeli – Fortuna – Beato te – Un po’ – Binario

http://www.marcomasini.it/
http://www.universalmusic.it/

Il 2009 e l’annuale ribalta sanremese riportano nei negozi Marco Masini, cantautore chiacchierato e bistrattato degli anni ’90, tornato vincitore agli occhi di critica e pubblico con un Sanremo, quello del 2004 dove vinse con il brano “L’uomo voltante”.
Questo “L’Italia…e altre storie” altro non è che una versione solo più rude dell’ultimo Masini. Chi si è perso e meravigliato tra i versi di “Bella Stronza”, “Vaffanculo” e “Le ragazze serie”, rimarrà abbastanza deluso (non cito “Scimmie” per non fare dispetti al fan medio, ndr). Fatto salvo alcuni brani, come “L’ultimo giro di giostra”, “Un po’” e “Gli anni che non hai” (firmata a quattro mani con Giorgio “Minchiasignortenente” Faletti), il disco segue la scia degli ultimi due album, dove i testi graffianti e le tematiche sprezzanti vengono annacquate dall’incedere del tempo e dal mondo che cambia, con i suoi nuovi linguaggi che il nostro non è ancora riuscito a fare suoi (il brano “L’Italia” portato a Sanremo è non a caso uno dei più sottotono). Col brano “No professore”, scatta il richiamo stilistico agli U2 e a i Toto (di cui Masini è un grande fan); peccato che sulle tonalità basse , Masini non se la cavi troppo bene. I testi infondono pessimismo ovunque, mixato tuttavia con ironia malinconica mista ad una rabbia inflazionata.

Il disco è difficile da decifrare e da leggere. Cosa c’è dietro? La classica uscita post sanremese per tirare avanti o qualcosa di più? Certo, se vi trovate in balia di una irrefrenabile febbre da acquisto di disco post kermesse ligure, questo è la scelta migliore. Attenzione ai testi, perché i dischi di Masini, dai peggiori ai migliori, perdono il 50% della loro anima senza le parole.
Ah,una piccola nota: il booklet è davvero brutto.

Riccardo Canato

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.