Music Attitude

[Pop] Mika – The Boy Who Knew Too Much (2009)

 

We Are Golden – Blame It On The Girls – Rain – Dr. John – I See You – Blue Eyes – Good Gone Girl – Touches You – By The Time – One Foot Boy – Toy Boy – Pick Up Off The Floor – Lover Boy

http://www.mikasounds.com/
http://www.universalmusic.it/pop/

A due anni dallo sfolgorante debutto Life In Cartoon Motion, torna il Peter Pan del pop. La nuova opera del giovane anglo/libanese parte da dove si era fermato (pure la copertina è simile): super pop iperattivo, giocoso e pieno di falsetti che pesca a mani basse da anni ’70 e ’80.

Il suo nuovo tormentone è ‘We Are Golden’: un ‘inno alle avventure da teenager, a metà strada tra un musical anni ’80 e ‘Heaven On Earth’ di Belinda Carlisle. Una grandissima opener ma il resto? Mika diventa sempre più bravo a raccontare storie come in ‘Blame It On The Girls’ (prossimo singolo), ‘Good Gone Girl’ e Toy Boy (figlia minore della nota ‘Billy Brown’). Il guaio di questo genere però è che le canzoni ti devono per forza trapanare il cervello e rimanerci dentro, cosa che stavolta non capita spesso.

C’è stata un’evidente maturazione musicale: anche se la produzione è nuovamente in mano a Mika e al suo socio Greg Wells, l’album suona meno di plastica e decisamente più vivo e ‘suonato’ del precedente (una sinfonia come ‘I See You’ il precedente se la scordava…). Però l’effetto sorpresa è ormai svanito e i brani, pur essendo decisamente sopra la media, non sono tutti brillanti. Cala per fortuna il trend scopiazzino di Mika, anche se certe influenze sono lampanti: ‘Dr. John’ ricalca i Beatles (proprio nel ora che ristampano il loro catalogo, curioso), in ‘Touches You’ sembra un George Michael per i più piccini e ‘Lover Boy’ è l’ovvio tributo al sempre compianto Freddie Mercury degli scherzi tipo ‘Good Old Fashioned Lover Boy’. Ma, ancora una volta, il meglio rimane il primo singolo e pure c’è un discreto calo nella seconda parte.

Non all’altezza del debutto, ma è il meglio del pop disimpegnato attualmente in circolazione. 

Marco Brambilla

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.