Music Attitude

[Pop Rock] Avril Lavigne – The Best Damn Thing (2007)


Girlfriend – I Can Do Better – Runaway – The Best Damn Thing – When You're Gone – Everything Back But You – Hot – Innocence – I Don't Have To Try – One Of Those Girls – Contagious – Keep Holding On

http://www.avrillavigne.com/
http://www.sonybmg.it/

Torna Avril Lavigne con il suo terzo album "The Best Damn Thing", ed è la stessa ragazza a dire che questo è forse il disco meno serio che ha inciso, scritto per divertimento.
E noi ci siamo divertiti molto ad ascoltarlo.

Innanzitutto non siamo di fronte a un album che ci cambierà l'esistenza, eppure rispetto alle banalità della grossa industria discografica ascoltate in questi ultimi mesi, "The Best Damn Thing" rappresenta una ventata di freschezza. Di sicuro i pezzi non hanno un significato profondo, ma è anche giusto così; le canzoni sono veloci, immediate e leggere come "Girlfriend", "I Can Do Better" o "I Don't Have To Try". Avril canta bene, urla e si scatena (lei stessa ha dichiarato di aver registrato un brano da ubriaca) per buona parte del disco, ci riprova anche con i lenti: "When You're Gone", che ricorda vagamente il successo di qualche anno fa "Nobody's Home", e "Innocence".

Inevitabilmente alla lunga i pezzi risultano tutti uguali tra loro, stiamo sempre parlando di pop, per non parlare dei ritornelli, eppure l'album non annoia. Indubbiamente tra le varie Duff, Furtado e simili in circolazione in America, Avril per lo meno ci mette basso, chitarra e batteria, poco importa poi se sono solo canzonette. A loro Avril Lavigne, a noi Dirisio e Zero Assoluto, chi sta peggio?

A.M.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.