[R&B] John Legend & The Roots – Wake Up! (2010)



http://www.johnlegend.com/it/home/
http://www.sonymusic.it/

La forza della musica ribadita a suon di soul, reggae e rock venati di hip hop, un disco appassionato di impegno civile che riunisce undici brani degli anni ’60 e ’70 più l’inedito “Shine”, scritto da John Legend per il film documentario “Waiting For Superman”. Il disco è stato concepito insieme alla band hip hop The Roots, e non ha niente dell’operazione nostalgia (alcuni dei brani scelti non sono poi così famosi): è nato nell’estate del 2008, quando gli Stati Uniti stavano vivendo la campagna elettorale che avrebbe portato all’elezione di Barack Obama, in un clima di entusiasmo e di voglia di fare. Lo stesso clima dichiarato senza giri di parole fin dal titolo del disco, un sonoro sveglia! Non che i messaggi, però, debbano oscurare la qualità della musica: come lo stesso Legend ha spiegato, una cosa non deve far passare in secondo piano l’altra. Senza buona musica e buoni testi, non ha senso fare un disco (già…). “Wake up!” ospita anche i featuring di Melanie Fiona, Common, Black Thought, CL Smooth e Malik Yusef.

La cura dei particolari e la raffinatezza di John Legend, unite a un indiscutibile talento (tre album da studio e uno dal vivo, sei Grammy conquistati: una media da far invidia a chiunque), sono ben note al mondo della musica, black e non solo. Anche in questo disco le sue qualità da interprete si ritrovano, cristalline e intatte, in tutte le canzoni. Per questo è un ascolto da consigliare.

Francesca Binfaré

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.