Music Attitude

The Van Houtens Flop

the van houtens flop

Li avevamo conosciuti quattro anni fa, quando dal nulla spuntarono con la loro canzone “It’s A Beautiful Day” in uno spot di una nota multinazionale del fast food datato 2008. A quattro anni di distanza, e proprio con quella canzone come trave portante del loro primo album, i The Van Houtens debuttano sulla lunga distanza con “Flop!”. Lavoro che non ha niente da spartire con la parola fallimento: i milanesi d’adozione infatti costruiscono una raccolta di dieci tracce pop, indie sulla carta ma capaci di entrare nella testa grazie a melodie facili ma per niente banali. Dal singolo “John Ferrara & Betty Karpoff“, poliglotta e nostalgico (“Magari ci sentiamo su MySpace”, anacronistico in un 2012 dominato da Facebook e Twitter), alla conclusiva “1987 Souvenir“, figlia della musica electro degli anni Ottanta, il duo rivede a modo loro almeno cinque decenni di musica easy listening. Un titolo fuorviante per quella che è una delle tante perle nascoste del panorama underground tricolore.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.