Music Attitude

Crystal Castles III

Crystal Castles III

I Crystal Castles sono dovuti andare in Polonia per esplorare sé stessi, buttare letteralmente i loro equipaggiamenti digitali e divertirsi con sintetizzatori e altre attrezzature analogiche. Ma la cosa più importante di “III“, non a caso il terzo lavoro dei canadesi, è che il duo composto da Ethan Kath e Alice Glass nella capitale Varsavia “ha ballato da solo“: nessun campionamento, nessuna cover e nessuna collaborazione (neanche di grido…Robert Smith dei The Cure questa volta lo hanno lasciato a casa). Solo loro e della strumentazione d’annata.

E il risultato finale è sorprendente, perché “III” è il lavoro che nessuno si sarebbe aspettato dai Crystal Castles. Messa da parte l’irruenza riottosa e nichilista dei due precedenti lavori (che comunque emerge nell’iniziale “Plague” e su “Insulin“), i Nostri costruiscono un suono pieno e ricco di sfumature e sentire dei suoni vintage e delle atmosfere così dense potrebbe spiazzare in maniera positiva da subito. La performance di entrambi i componenti è notevole, Kath è capace di costruire trame sonore importanti e la Glass dimostra più volte di saper cantare benissimo. Talenti che si fondono alla perfezione in quella “Affection” che potrebbe essere vista come il manifesto del nuovo corso dei Nordamericani e l’ideale continuazione di episodi più “popular” del passato come, ad esempio, “Crimewave“.

Un disco di transizione, ma di buona qualità: pur non tagliando i ponti con le origini, “III” è un vero e proprio balzo in avanti per il concept dei Crystal Castles che, se non dovesse scemare in futuro, potrebbe portare alla coppia grandi soddisfazioni.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.