Music Attitude

[Emorock] Story Of The Year – The Constant (2010)



http://www.myspace.com/storyoftheyear
http://www.epitaph.com

Hanno scelto la strada più prevedibile gli Story Of The Year. I segnali del buono The Black Swan sono stati rispettati ed eccoci al cospetto della loro opera maggiormente fruibile ed immediata. Intendiamoci, la loro proposta non è mai stata eccessivamente complicata, tuttavia il segnale lanciato dal singolone apripista “I’m Alive” era inequivocabile. Pare che i ragazzi siano rimasti conquistati dall’uso eccessivo dei cori (anche di giovani voci) fatto da Jared Leto e soci nel recente “War”, per lo meno stupisce eccome trovare in apertura un  pezzo come “Let The Children Sing”. La prima accelerazione convinta si avverte solo al quarto pezzo con “To The Burial”, canzone che non si inserisce certo tra i momenti migliori della discografia degli SOTY ma che serve per risollevare le sorti di un album altrimenti troppo posato e monocorde.
Certo le melodie vincenti e i ritornelli studiati ci sono in abbondanza, ma in generale “The Constant” non piacerà molto a chi ha adorato “In The Wake Of Determination”. Sarà interessante vedere invece quanto nuovo pubblico raccoglierà la chiamata della band, lanciata a tutta velocità all’interno della scena emorock americana.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.