Rammstein – Rosenrot

Un disco di scarti, così è stato presentato questo “Rosenrot”, e in effetti non è nulla di più, brani di buona fattura, ma senza il tiro micidiale a cui i tedeschi ci hanno abituati in passato. Stilisticamente non c’è nulla di nuovo, si prosegue sulla scia del precedente “Reise Reise” con pochi scossoni, sia pure con una produzione e dei suoni davvero killer.
“Rosenrot” soffre, oltretutto, di una certa prolissa ripetitività che non giova certo all’ascolto ma, fortunatamente, non mancano alcuni interessanti hits: parliamo dello scherzoso “Te Quiero Puta”, cantata in spagnolo (sia pure con un’evidente pronuncia alla crucca) e con tanto di fiati, o alla singolare ballad “Stirb Nicht Vor Mir” con tanto di duetto con voce femminile.
Diciamocelo francamente, l’acquisto è tutt’altro che obbligato, sempre che non si voglia proprio avere ogni brano pubblicato dai Rammstein e, sicuramente, è prioritario procurarsi prima gli altri lavori in studio.

S.D.N.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.